Piatti in plastica, quali scegliere - Cantello: prodotti e macchine per la pulizia disinfezione e igiene

News


Piatti in plastica, quali scegliere


Pochi giorni fa una notizia, diffusa anche sui telegiornali nazionali, ha catturato la nostra attenzione. Nell'alessandrino i NAS hanno effettuato un sequestro di 4.000 piatti in plastica biodegradabile in una mensa scolastica. Motivo? I piatti a contatto col calore si scioglievano.

Tutto è nato grazie all'intervento di una mamma, che preoccupata per aver sentito il racconto di sua figlia, ha deciso di effettuare una segnalazione ai NAS. I cibi più caldi facevano sciogliere i piatti della mensa, rendendo ovviamente impossibile consumare il pasto. Considerando ciò è anche facile che i piatti a contatto coi cibi rilasciassero le proprie sostanze.

Dopo l'intervento del nucleo specializzato delle forze del'ordine, i piatti ora verranno controllati dall'ARPA, che effettuerà verifiche sull'effettiva qualità.
I piatti a quanto pare riportavano i simboli di alimentarità(MOCA), pertanto si può ipotizzare che si tratti di una vera e propria frode.

Detto ciò è sempre consigliabile, sia per i rivenditori che per chi acquista, verificare sia i simboli riportati sulle confezioni, sia i certificati e controllare l'affidabilità di chi ha fornito i prodotti per evitare spiacevoli e pericolose sorprese.


Simbolo Alimentarietà


Leggi articolo La Repubblica

Testo sui MOCA del Ministero della Salute