Pulizia del frigo, una pratica importante - Cantello: prodotti e macchine per la pulizia disinfezione e igiene

News


Pulizia del frigo, una pratica importante



Troppe volte consideriamo il frigo un elemento che non necessita di grande pulizia, tuttavia la presenza di residui di cibo favorisce la proliferazione di muffe e batteri. Sono tre i fattori determinati perché si determini l'aumento della carica batterica:

Sporco
Umidità
Temperatura




I primi due fattori si verificano sistematicamente all'interno del frigo, infatti residui di cibo si depositano facilmente e l'umidità è sempre presente. La temperatura(3-5°C) invece non garantisce che i batteri muoiano e se il frigo non ha una buona tenuta, potrebbe anche non mantenere così basse le temperature favorendo l'aumento della carica batterica.
Consapevoli di tutto ciò, è bene effettuare una pulizia di fondo ogni 3 mesi, spegnendo l'elettrodomenstico, svuotandolo di tutti gli alimenti e provvedendo alla pulizia delle pareti e di tutti i suoi componenti(guarnizioni, ripiani, cassetti, componenti...) con prodotti igienizzanti e successivamente disinfettanti.
Inoltre è importante porre attenzione a non commettete il grave errore di utilizzare prodotti troppo profumati, questi infatti andrebbero a contaminare gli alimenti una volta riposti in frigo.