Napo un divo amico della sicurezza - Cantello: prodotti e macchine per la pulizia disinfezione e igiene

Corsi


Napo un divo amico della sicurezza

Le origini di Napo

Napo è frutto di un’idea originale elaborata da un piccolo gruppo di esperti in comunicazione sulla sicurezza e salute sul lavoro (SSL) che risponde al bisogno di materiale informativo di alta qualità, non limitato da confini nazionali e adatto alle diverse culture, lingue e necessità pratiche della gente che lavora. I film non sono stati concepiti con l'obiettivo di fornire informazioni esaustive su un argomento, né vanno considerati come film formativi o didattici. Il ruolo di Napo e dei suoi amici è piuttosto quello di suscitare interesse per la sicurezza e salute sul lavoro attraverso personaggi accattivanti, storie divertenti, il loro umorismo e la loro allegria. Il motto di Napo per un posto di lavoro più sicuro, più sano e migliore è “la sicurezza con un sorriso”. Ogni film è frutto di una coproduzione di alcune istituzioni europee. L'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro di Bilbao (Spagna) ha finanziato lo sviluppo del sito Internet.

Premesse

Il Consorzio Napo, formato da HSE (UK), DGUV (Germania), INAIL (Italia), INRS (Francia) SUVA (Svizzera) e AUVA (Austria), è stato creato nell'ambito dell'"Anno europeo della sicurezza, dell'igiene e della salute sul luogo di lavoro" (1992-1993) e del festival del cinema "Thessaloniki International Film Festival" del 1992.

La Commissione europea ha sostenuto i festival del cinema nella convinzione che fosse possibile adattare i video migliori per un loro utilizzo all'interno dell'Unione europea. Questo obiettivo, però, si è rivelato difficile da realizzare. Da un lato, infatti, molti film sono preparati da case di produzione commerciali che non intendono cedere i propri diritti. Dall'altro, le differenze culturali fanno sì che le immagini, la trama e l'impatto visivo ed emotivo rendano difficile l'adattamento e la trasposizione dei film al di là dei confini nazionali.

Il Consorzio si è così riunito per discutere sui modi possibili di commissionare e produrre filmati per un loro utilizzo a livello europeo. Il Consorzio agisce nell'interesse personale e con il contributo di singoli individui e non opera su base istituzionale.

La nascita di Napo

Il gruppo di lavoro ha predisposto un invito a presentare proposte, un capitolato d'oneri e una gara d'appalto per la realizzazione di un video sulla segnaletica di sicurezza ed ha individuato due case di produzione nazionali, che sono state invitate a presentare un progetto. La gara è stata vinta da Via Storia, una casa di produzione francese con sede a Strasburgo. Così è nato Napo!

Il primo video, Best Signs Story, è stato presentato all'"Edinburgh International Film Festival" nel 1998, ed è stato premiato al Congresso mondiale tenutosi a San Paolo in Brasile nel 1999 nonché nell'ambito di alcuni festival nazionali del cinema in Francia e in Germania.

Nel 2003 l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro di Bilbao ha manifestato interesse per un terzo video da utilizzare nel corso della Settimana europea, vertente sul tema delle sostanze pericolose. È stato raggiunto un accordo con il Consorzio sulla distribuzione di copie del video da parte dell'Agenzia a tutti gli Stati membri, ai paesi candidati all'adesione e ai paesi dell'EFTA con disposizioni chiare sull'uso non esclusivo, sui diritti e sui costi. La collaborazione continua a tutt'oggi.



Conosciamo meglio Napo
Napo è l'eroe dell'omonima serie di cartoni animati. Rappresenta simbolicamente la figura del lavoratore, indipendentemente dal ramo industriale o dal settore professionale. Napo non è legato a una professione o a un ambiente di lavoro specifico, la sua personalità e il suo aspetto fisico rimangono costanti in tutti i video.

Napo è una persona qualunque, non è né buono né cattivo, né giovane né vecchio. In altre parole, è culturalmente neutro. È un lavoratore volonteroso, che può cadere vittima di situazioni che sfuggono al suo controllo, ma è anche in grado di identificare pericoli o rischi e sa dare ottimi consigli per migliorare la sicurezza e l'organizzazione del lavoro.

Napo è un personaggio simpatico e accattivante, capace di forti reazioni ed emozioni. Quando è infastidito, annoiato o innamorato è, come si suol dire, un libro aperto. Chiunque, quindi, può identificarsi in lui, dal giovane lavoratore a quello impiegato in azienda già da diversi anni.

Scarica l'opuscolo promozionale di Napo

Ma nei filmati ci anche altri personaggi con i quali possimo fare amicizia e magari identificarci.



Tra i personaggi secondari il capo è la figura più importante. Che sia il capo squadra, il capo cantiere o il direttore di fabbrica, egli rappresenta sempre l'autorità. Impartisce ordini, stabilisce le regole e dà sempre istruzioni dirette a Napo.Si preoccupa non solo della sicurezza del personale, ma anche della produttività. Spesso è a sua volta vittima della pressione esercitata dai suoi superiori o dai clienti. Talvolta impartisce ordini che si contraddicono o che sono impossibili da svolgere. Al contrario di quel che si dice, il capo non ha sempre ragione.Anche lui, come Napo, non è legato a un lavoro o a un ambiente di lavoro specifico, ma la sua personalità e il suo aspetto fisico rimangono costanti in tutti i video.



La signorina Strudel

La signorina Strudel è una donna severa, che rappresenta un livello di autorità superiore o parallelo a quello del capo. Si presenta sotto le vesti di cliente, di ispettore o di infermiera aziendale, che esercita pressione sul capo e sul suo personale. La signorina Strudel diverte per i suoi modi eccessivi. Napo stesso si lascia sedurre dal suo fascino un po' particolare.







Napette è una collega che svolge incarichi uguali o simili a quelli di Napo oppure anche un lavoro diverso, ma nello stesso ambiente di lavoro. Nello svolgere i suoi compiti, ogni tanto Napette commette degli errori. Napette è attratta dal fascino di Napo, ma i suoi tentativi di aiutarlo a volte lo irritano o lo infastidiscono.








I colleghi
A seconda della storia, Napo ha uno o due colleghi che lavorano nella stessa azienda e che svolgono un incarico uguale o simile al suo. Questi personaggi fungono da contrappunto alle azioni di Napo. Si tratta per la maggior parte di lavoratori responsabili, che più o meno seguono le regole.








Fanno parte del mondo di Napo anche una rana, un cane e altri animali. Si tratta di personaggi simpatici che contribuiscono all'intreccio delle storie e che conferiscono alle avventure del nostro eroe un tocco di comicità da cartone animato.


Gli oggetti animati
Nello stile tipico dei cartoni animati, gli oggetti acquistano vita e reagiscono o muovono critiche al comportamento di Napo, come per esempio, nel film "Best Signs Story", dove i segnali di pericolo parlano e agitano le braccia.







Testo e immagini tratte dal sito http://www.napofilm.net/it